PIANIFICAZIONE E PROGETTAZIONE URBANISTICA

  • 1968: Piano urbanistico e progetto edilizio di un complesso residenziale per 100 alloggi a Tolentino (con l’Arch. Franco Di Pietro; realizzato)
  • 1972: Piano particolareggiato per 120 alloggi sull’area di proprietà comunale in Via Roma a Forlì.
  • 1972-1975: Variante Generale 1975 del Piano Regolatore di Rimini: collaboratore alla redazione diretta dagli Architetti Osvaldo Piacentini e Antonio Bonomi.
  • 1973: Piano particolareggiato per 112 alloggi per conto dell’I.A.C.P. di Bologna in quartiere Barca.
  • 1973-1979: Collaboratore Italiano per la Redazione del Piano-Programma edilizio per 3.000 alloggi nella città e nel territorio di Fiume, in collaborazione con Adria Gradnja S.A. – Rijeka.
  • 1974-1975: Piano Regolatore della fascia turistica del Comune di Rimini: Coincaricato assieme agli Architetti Matelda Abate e Marco Zanussi.
  • 1975: Piano particolareggiato e progetto edilizio per 110 alloggi nel Peep S. Egidio di Cesena.
  • 1977: Concorso per alloggi temporanei bandito dal Consorzio Regionale tra gli IACP dell’Emilia Romagna: Progettista e coordinatore del Gruppo di Lavoro cui fu assegnato il primo premio e la realizzazione di un insediamento a Bologna.
  • 1976: Piano PEEP per 2.500 abitanti in località Ca’ Ossi, Comune di Forlì.
  • 1978: Concorso bandito dalla Provincia di Udine per la progettazione di sistemi insediativi e sistemi produttivi edilizi per la ricostruzione del Friuli: Progettista e coordinatore del Gruppo di Lavoro cui fu assegnato il Primo premio ex Aequo.
  • 1978: Piano PEEP per 3.500 abitanti in località Ospedaletto in Comune di Forlì.1979: Piano PEEP per 1.700 abitanti in località Celle nel Comune di Rimini

37-SPAA-APiano PEEP per 1.700 abitanti in località Celle nel Comune di Rimini, 1979

  • 1980: Piano PEEP (progetto) per 600 abitanti in località Caldine nel Comune di Fiesole.
  • 1981: Piano Particolareggiato per 180 alloggi in Comune di Riccione.
  • 1982-1983: Piano di recupero del quartiere “Ghetto Turco” in Località Alba Adriatica nel Comune di Rimini.
  • 1982-1984: Progetto di ristrutturazione del quartiere Fieristico di Rimini e di insediamento dei nuovi Padiglioni per Congressi.
  • 1983-1986: Piano di ristrutturazione dell’arenile del Comune di Bellaria FO.(in collaborazione).
  • 1987: Progetto di riqualificazione della Zona del Ponte di Tiberio a Rimini.
  • 1987-1988: Prima proposta di Piano di recupero dell’insediamento dell’ex Colonia Murri e degli antistanti lungomare ed arenile, in località Bellariva a Rimini.
  • 1987-1988: Piano di riqualificazione della zona portuale in località S.Giuliano mare, nel Comune di Rimini.
  • 1988-1991: Piano Regolatore Generale del Comune di Cascina (Pisa), Primo incarico in associazione con il Prof. Arch. Leonardo Benevolo).
  • 1990-1992: Coordinamento degli strumenti urbanistici dei Comuni dell’area Pisana (Pisa, Calci, Cascina, S.Giuliano Terme, Vecchiano, Vicopisano): collaboratore del Prof. Arch, Leonardo Benevolo, e con i Proff. Architetti Giovanni Astengo e Luigi Airaldi; e con gli Arch. Vezio De Lucia e Bruno Gabrielli.
  • 1992: Concorso internazionale, Berlino: “Pianificazione urbana del quartiere di Spreebogen”.
  • 1992: COMUNE DI RIMINI Piano dei Parcheggi a servizio del Centro Storico di Rimini.
  • 1992: COMUNE DI RIMINI Progetto di Sistemazione di Piazzale Boscovich e del lungo mare di Marina Centro..
  • 1992-1996: Piano Regolatore Generale del Comune di Rimini: in collaborazione con Leonardo Benevolo.
  • 1993: Indagine e Piano Particolareggiato del Centro storico di Rimini (in collaborazione con Leonardo Benevolo).
  • 1993-1994: Piano Regolatore della fascia Turistica del Comune di Rimini:in collaborazione con Leonardo Benevolo.
  • 1994 –1995 Nuovo progetto preliminare per la Variante generale al P.R.G. del Comune di Cascina: adottato dal Consiglio Comunale il 31.03.1995
  • 1995-1996: Redazione del quadro conoscitivo e propositivo nonché del PIANO STRUTTURALE del Comune di Cascina: Accordo di Pianificazione stipulato in Firenze tra Comune, Provincia di Pisa e Regione nell’aprile 1997.
  • 1996: Consulenza all’Ufficio di Piano del Comune di Cascina per la Redazione del Regolamento Urbanistico.
  • 1995: Concorso internazionale, Taiwan-Taichung: “The New Taichung City Civic Center District”
  • 1997-1998: COMUNE DI RICCIONE (Rimini) Studio di Fattibilità per la realizzazione del Nuovo Centro Congressi di Riccione nell’area ex Cinema Turismo, Comune di Riccione.
    1996-1997: COMUNE DI FIRENZE: Piano Guida per le aree industriali dismesse (in collaborazione con Leonardo Benevolo).
  • 1997: Concorso per la realizzazione del Nuovo Quartiere Fieristico di Rimini: in collaborazione con Emilio Ambasz.
  • 1998-2000 COOPERATIVA RUMON Rimini: Piano urbanistico e Progetto edilizio per la realizzazione di un insediamento di 70 alloggi in Rimini Bellariva

39-SPAA-AComplesso residenziale per 70 alloggi a Rimini Bellariva

 

  • 1998-1999: COMUNE DI REGGIOLO (REGGIO EMILIA):Piano Regolatore Generale (con Leonardo Benevolo).
  • 1998: COMUNE DI REGGIOLO Indagine conoscitiva e Piano particolareggiato del Centro storico di Reggiòlo
  • 2001 MIRA S.R.L , Reggio Emilia: Piano Urbanistico per un complesso residenziale per 120 alloggi, negozi e servizi sportivi in località Grotta Rossa, Rimini.

39-SPAA-B
Complesso residenziale per 120 alloggi, e servizi sportivi in località Grotta Rossa, Rimini.

 

  • 2002 COMUNE DI CESENATICO (FC): GESTurist Cesenatico: Studio di fattibilità tecnicoeconomica per la realizzazione di un Parco botanico nell’area adiacente al Parco di Levante nel Comune di Cesenatico.
  • 2002 COMUNE DI RIMINI: A.C.E.R. Azienda Casa Emilia Romagna, sede di Rimini: Studio di Fattibilità tecnico-economica per il recupero degli edifici dell’ex mattatoio comunale in via Dario Campana a Rimini finalizzato alla realizzazione di un intervento di edilizia residenziale convenzionata, per conto dell’ A.C.E.R. Azienda Casa Emilia Romagna.
  • 2001: COMUNE DI RIMINI, Proposta per un Piano Parcheggi Comunale da realizzare in Prject Financing.
  • 2002: COMUNE DI RIMINI, Piano di riqualificazione urbanistica/edilizia del Villaggio dei Lavoratori di via Andrea Costa.
  • 2003: COMUNE DI FIRENZE: Studio di fattibilità per la realizzazione di un complesso residenziale per 350 alloggi e di una piscina olimpica coperta in località S. Bartolo a Cintola da realizzare in Project Financing.
  • 2003. COMUNE DI RIMINI: Studio di fattibilità per la realizzazione di una “città dello Sport” da realizzare in Project Financing in località S.Maria in Cerreto.
  • 2002 – 2004: COMUNE DI RIMINI: Elaborazione del master plan per una nuova città della tecnica – RIMINI NOVISSIMA -nella valle del torrente Ausa, lungo la direttrice Rimini – S. Marino.
  • 2004: COMUNE DI RIMINI: Master Plan per la trasformazione urbanistica delle aree annonarie dimesse in Rimini, ex mercato ortofrutticolo delle Celle ed aree limitrofe.
  • 2004 COMUNE DI PERUGIA: Progetto planivolumetrico preliminare per un complesso residenziale per 250 alloggi in località Ponte della Pietra, per conto della Cooperativa Edificatrice Umbria Casa.
  • 2005 COMUNE DI MONOPOLI (BA) Piano urbanistico e progetto edilizio per un nuovo insediamento per 300 alloggi e relativi servizi

40-SPAA-A
Piano Urbanistico per 300 alloggi e servizi vari – Comune di Monopoli, Bari – 2005

  • 2005- 2006 : COMUNE DI RAPOLANO TERME (SIENA) Studio di fattibilità per il recupero della Cittadella “Poggio Santa Cecilia” e degli insediamenti agricoli circostanti.

40-SPAA-BPoggio Santa Cecilia, la via principale.

 

  • 2006: COMUNE DI MONTIGNOSO (MASSA): Studio di fattibilità per la realizzazione di una nuovo complesso turistico residenziale al servizio dell’impianto golfistico Golf Versilia e la riqualificazione e valorizzazione dell’area faunistica protetta del Lago di Porta.
  • 2007: COMUNE DI FORLIMPOPOLI (FORLI’-CESENA): Piano urbanistico attuativo per la riconversione dell’ex impianto produttivo “La Casèra”, loc. S. Pietro: in attuazione del P.S.C.